Arriva il caldo e dormire diventa difficile, ecco alcuni consigli per passare la notte al fresco


Si sa, quando arriva l’estate prendere sonno diventa difficile. Ci giriamo nel letto in cerca di pace, nel tentativo di addormentarci. Ma la calura non ci fa dormire e a volte è difficile pure respirare.

In nostro soccorso però, arriva l’esperto del sonno Guy Meadows che ci fornisce qualche consiglio per mantenere la pelle fresca nella notte e per riuscire a dormire nonostante il caldo fastidioso.

1. Mantenere il sangue freddo
Agitarsi per il caldo genera solo più calore. Mantenere il sangue freddo rimanendo sdraiati è l’unica soluzione: solo accettando che faccia caldo potrete distogliere la vostra mente dal problema e provare a dormire. Quindi rilassate la mente e cercate di rimanere tranquilli.

2. Rinfrescate il letto
Quando le temperature salgono drasticamente, è necessario agire. Mettete le vostre lenzuola e i cuscini in sacchetti e metteteli in freezer: saranno pronti per quando andrete a dormire.

3. Scegliete il cotone, anche per il pigiama
Conservate il raso, la seta o il poliestere per una giornata più fresca. La biancheria da letto in cotone è più leggera e traspirante. Continuate a portare il pigiama! La tentazione potrebbe essere quella di toglierlo, ma il cotone lascia respirare la pelle e consente anche per la circolazione dell’aria.

4. Create la vostra brezza
Gli esseri umani dormono meglio in una camera da letto fresca, con la temperatura ideale intorno ai 17 ° C. Apri una finestra o compra un ventilatore per aumentare il ricambio di aria.

5. Intrattenetevi fino a tarda notte
Notti più calde portano a volte letto ad andare a letto tardi: questo portare a mangiare e bere fino all’ora in cui si va a dormire. Questo è tutto molto divertente, ma il lato negativo è la difficoltà nel prendere sonno. Per una migliore qualità del sonno meglio lasciar trascorrere almeno due ore tra la cena e l’ora di andare a dormire, limitando soprattutto il consumo di alcol.

6. Abbassate il livello delle coperte
Utilizzare lenzuola e coperte, piuttosto che piumini; questi possono aiutare a regolare rapidamente e facilmente la temperatura corporea.

7. Rifornitevi di acqua
Avere un bicchiere d’acqua accanto al letto per bere all’occorrenza. Bere un bicchiere pieno d’acqua prima di coricarsi può portare ad aver bisogno di andare più volte al bagno durante la notte.

8. Rigeneratevi con una doccia fredda
Fare una doccia fredda prima di dormire è un modo semplice e veloce per rinfrescarsi.

9. Abolite i rumori
Il caldo incoraggia le attività all’aria aperta con la conseguenza di un vociare chiassoso per le strade. Usate tappi per le orecchie per bloccare i rumori e per poter avere sonni tranquilli.

10. Trovate una stanza fresca
Alcune aree della casa sono più fresche di altre. Se il caldo è insopportabile, trovate il posto più confortevole dove coricarvi

11. Mantenere il sangue freddo a letto
Temperatura corporea riveste un ruolo importante nella regolazione del sonno, subendo un leggero calo all’inizio della notte che aiuta a dormire. Tentate di regolarvi su questa temperature iniziale per tutta la notte, soprattutto mantenendo fresco il cuscino.