Maturità 2015: tutto quello che bisogna sapere prima

Il nuovo esame di Stato aprirà le danze tra poche ore quando, il 17 giugno alle 8:30, si aprirà il plico telematico contenenti le tracce di maturità per la prima prova. È proprio il caso di chiamare in questo modo la maturità che attende circa 500mila maturandi. Infatti quest’anno debuttano all’esame i nuovi indirizzi nati dalla Riforma Gelmini. Tra materie di seconda prova particolari e prove più affini agli indirizzi, Skuola.net spiega tutte le novità della maturità 2015, ma anche tutti gli aspetti che invece restano invariati rispetto agli anni passati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here