Maturità 2015: tutto quello che bisogna sapere prima


Il nuovo esame di Stato aprirà le danze tra poche ore quando, il 17 giugno alle 8:30, si aprirà il plico telematico contenenti le tracce di maturità per la prima prova. È proprio il caso di chiamare in questo modo la maturità che attende circa 500mila maturandi. Infatti quest’anno debuttano all’esame i nuovi indirizzi nati dalla Riforma Gelmini. Tra materie di seconda prova particolari e prove più affini agli indirizzi, Skuola.net spiega tutte le novità della maturità 2015, ma anche tutti gli aspetti che invece restano invariati rispetto agli anni passati.