Due attacchi di squalo in 90 minuti a Oak Island in North Carolina


Paura sulle spiagge di Oak Island, North Carolina, dove domenica una ragazzina di 12 anni e un ragazzino di 16, sono stati vittima di due distinti attacchi di squali a distanza di meno di due ore l’uno dall’altro. La ragazza ha perso parte del braccio sinistro e rischia di perdere una gamba.

Il giovane ha perso il braccio sinistro. Il primo attacco è avvenuto intorno alle quattro del pomeriggio. Immediati i soccorsi, anche con un elicottero. Alle 17,30, circa 90 minuti dopo, la chiamata per il ragazzino. I bagni sono stati vietati e un elicottero pattuglia la costa.