Aggredisce con la mannaia passanti, arrestato dalla Polizia – Video


    Era febbraio 2014 e un algerino di 31 anni, Abdel Kader Farth, venne arrestato a Milano per aver tentato di uccidere un tunisino 39enne con una mannaia di 30 centimetri. L’aggressore, la sera del 4 febbraio colpì al braccio e al volto un tunisino all’interno della Stazione Centrale per motivi ancora da chiarire, e fu ripreso dalle telecamere di sicurezza. La vittima, portata all’ospedale Niguarda, venne suturato con 50 punti sul volto.