Torino, ucciso un 48enne tossicodipendente. Arrestato il padre

Un 48enne, I. B., tossicodipendente, è stato ucciso al culmine di un litigio in famiglia. Fermato il padre di 82 anni, che ha confessato di avere accoltellato il figlio. E’ accaduto a None, nel Torinese. I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno sequestrato l’arma del delitto. Il cadavere è stato trovato dai carabinieri sul pavimento della cucina, nell’appartamento della famiglia di via San Rocco.