Jesi – Precario si impicca in casa: non riusciva più a pagare il mutuo


La crisi si abbatte ancora sugli italiani, e un esempio lampante è ciò che un 44enne di Jesi si è sentito costretto a fare. L’uomo si è tolto la vita nell’abitazione in cui viveva con i genitori: lavorava saltuariamente ed era preoccupato da motivi economici, e sembra sia proprio questo che lo ha spinto al suicidio.