Terribile scoperta all’interno del deposito dei bagagli smarriti a Tokyo


Una valigia smarrita è stata aperta dopo un mese di giacenza nel deposito e all’interno è stato trovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione.
Il ritrovamento choc è avvenuto in una stazione di treni a Tokyo e secondo quanto riporta Metro, ad allertare le forze dell’ordine sarebbe stato un forte odore proveniente dal deposito.

tokyo-stazione-cadavere-valigia-669x352

La valigia che misurava 70 cm di altessa e 50 cm di larghezza conteneva un corpo di una donna in avanzato stato di decomposizione. Le indagini sono in corso per risalire all’identità della donna.