Tragedia a Palermo – Donna uccisa da pirata della strada senza patente


Tania Valguarnera, scultrice palermitana di 28 anni, stava andando a lavorare quando un uomo, 50enne senza patente, l’ha travolta con l’auto: dopo averla uccisa, il pirata della strada si è dato alla fuga. Per lui l’accusa è di omicidio colposo e omissione di soccorso.

Tania si sarebbe dovuta sposare tra qualche mese: ogni soccorso per lei è stato inutile. Ad arrestare poi il pirata, fuggito a bordo della sua Fiat Doblò, sono state le volanti della polizia. La patente gli era stata sequestrata da un anno per eccesso di velocità.