Studente in gita scolastica a Expo muore precipitando dal quinto piano dell’albergo


Uno studente di 19 anni, Domenico Maurantonio, padovano, in gita scolastica con la sua classe a Milano per visitare l’Expo è morto dopo essere precipitato dal quinto piano dell’hotel Leonardo da Vinci, in via Senigallia a Bruzzano. Il gruppo proveniva dall’Istituto Ippolito Nievo di Padova, un liceo scientifico e linguistico tra i più noti della città veneta. Sono arrivati a Milano per visitare l’Esposizione universale e ieri sera la V E, la classe di Domenico, ha trascorso una serata in allegria.

144406989-730c4b08-5e6b-4430-b498-a1e69d639924

Qualcuno, hanno raccontato i ragazzi, ha fatto tardi. Stamattina al risveglio, il giovane non era in stanza. A dare l’allarme i suoi compagni che non lo hanno trovato nella stanza dove dormiva. A individuare il cadavere a terra pare sia stato uno dei professori, l’uomo subito dopo la scoperta ha avuto un malore. Sul posto, intorno alle 8.30, è intervenuto il 118. Non ha potuto fare altro che constatare le morte del giovane.