Black bloc, arrestati si difendono


Il gip di Milano Donatella Banci Buonamici si è riservata di decidere sulla convalida dell’arresto e sulla misura della custodia cautelare in carcere chiesta dai pm nei confronti delle cinque persone bloccate venerdì durante il corteo “No Expo” a Milano. Durante l’interrogatorio di garanzia, i cinque hanno respinto le accuse. Il mio assistito ha “solo raccolto un bullone”, ma lo ha “gettato subito a terra”, ha spiegato uno dei difensori.