Terremoto in Nepal, oltre 1800 vittime – Video


Due tremende e fortissime scosse di terremoto,  a distanza di 35 minuti l’una dall’altra hanno colpito alle 11,56 ora locale (erano le 8.11 in Italia) il Nepal, causando oltre 1.800 morti, 4.700 e tanti dispersi, la distruzione di siti archeologici e storici e una valanga sull’Everest che ha travolto il campo base uccidendo almeno 18 persone.