Palermo – Danno fuoco a cumulo di rifiuti, in mezzo c’era anche un mendicante


Un gruppo di persone a Palermo, hanno dato fuoco ad un cumulo di rifiuti senza rendersi conto che avvolto in una coperta c’era un mendicante. A fare la tragica scoperta sono stati i vigili del fuoco intervenuti per soffocare le fiamme. Il mendicante, soccorso dai paramedici, è stato trasportato al Centro grandi ustioni dell’Ospedale Civico di Palermo, e si trova in gravi condizioni.

L’uomo rimasto gravemente ustionato sarebbe un clochard di 62 anni. I carabinieri, anche attraverso le immagini di alcune videocamere, piazzate nella zona, stanno cercando di risalire all’identità dei responsabili.