Oceano Indiano – Ragazzino attaccato ed ucciso da uno squalo

Al largo dell’isola francese La Reunion, nell’Oceano Indiano, un ragazzino di 13 anni è stato attaccato ed ucciso da uno squalo, mentre faceva surf in una zona dove vige il divieto di balneazione proprio a causa della presenza di squali. I soccorritori non sono riusciti a sottrarlo dell’attacco del feroce animale che lo ha morso a braccia e gambe.

Dal 2011 ad oggi, sono 7 le vittime degli squali in quella zona.